Il villaggio dei dannati: la serie Sky e NOW sul cult di fantascienza di Wyndham

Da oggi, 17 giugno, su Sky e in streaming su NOW arriva la nuova serie Sky Original, rivisitazione moderna e oscura dell’omonimo classico di fantascienza di John Wyndham, ovvero Il villaggio dei dannati.

Keeley Hawes (BodyguardIt’s a Sin) e Max Beesley (The OutsiderSuits), entrambi nominati ai BAFTA, sono i protagonisti di questa inquietante favola ambientata in una piccola città inglese di pendolari, Midwich. Un viaggio mozzafiato, strano e a volte terrificante sull’essere genitori, che mette a nudo la peggiore paura di ogni genitore, cioè che la cosa per noi più preziosa – un bambino – possa desiderare la nostra distruzione.

La tranquilla Midwich, una sonnolenta cittadina del sud dell’Inghilterra, è un posto perfetto per far crescere dei bambini. Una notte di settembre, però, gli abitanti di una discreta porzione dell’area residenziale perdono tutti conoscenza senza un apparente motivo.

Esseri umani e animali, tutti cadono a terra, senza preavviso e senza ragione. Per dodici ore non si riesce a entrare nella zona del blackout, e come se non bastasse i telefoni, i satelliti, le fotocamere e le videocamere non funzionano. Nessuno sa di preciso cosa sia successo. Poi, all’improvviso, tutto sembra tornare alla normalità. Sembra. Perché in quelle dodici ore in realtà è successo qualcosa di inspiegabile: ogni donna in età fertile è infatti rimasta incinta.

I bambini nati in queste circostanze, un gruppo di individui decisamente particolari, vengono rinominati The Midwich Cuckoos, i cuculi di Midwich. A causa loro, niente sarà più come prima in quella che una volta era una comunità coesa e pacifica, e che ora è invece divisa e diffidente. In gioco c’è il futuro dell’intera cittadina.

Telenauta
Telenauta
Il profilo "ombrello" in cui vengono raccolti tutti gli articoli non firmati del sito.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST