Trevor: Il musical, su Disney+ una commedia che fa riflettere sui temi LGBTQ

Tra i titoli scelti per celebrare il Pride Month, venerdì 24 giugno debutterà in esclusiva sulla piattaforma di Disney+ la commedia musicale Trevor: Il Musical, versione filmata dell’omonimo musical, portato in scena dalla produzione teatrale Off-Broadway, e diretta da Robin Abrams e Marc Bruni nel 2022.

L’opera si basa sul cortometraggio Trevor che, nel 1995, si è aggiudicato il Premio Oscar e ha creato le basi perché la sua regista, Peggy Rajski, creasse l’organizzazione no-profit The Trevor Project, impegnata in attività di prevenzione rispetto ad un tema particolarmente sensibile come quello del suicidio giovanile LGBTQ.

La trama è ambientata in America, nel 1981. Qui Trevor (Holden Hagelbergerun) è ragazzo tredicenne eccentrico ed estroverso che ama il mondo dello spettacolo, sogna i palchi di Broadway ed è un fan di Diana Ross, al punto da volersi travestire da lei ad Halloween.

Questi interessi lo portano anche impegnarsi attivamente a scuola in attività come la recitazione e il ballo. Tuttavia sia i suoi genitori che i suoi compagni di scuola lo osservano con diffidenza e quando verrà a galla il suo interesse per Pinky (Sammy Dell), il belloccio della scuola, Trevor verrà bollato come “gay” e proverà a togliersi la vita ma il destino gli offrirà ancora una chance…

Un simpatico (e commovente) viaggio alla scoperta di sé ma anche un invito a vivere la vita nel migliore dei modi possibili e senza assecondare le proprie passioni.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST