Loot – Una fortuna: ascesa e caduta di una miliardaria che riparte dalla beneficenza

La nuova serie comedy ambientata sul posto di lavoro, Loot – Una fortuna, con protagonista e produttrice esecutiva la vincitrice dell’Emmy Maya Rudolph (Saturday Night Live, Le amiche della sposa) è disponibile dal 24 giugno in streaming su Apple TV+.

In catalogo sono presenti i primi tre dei dieci episodi della serie, poi il rilascio degli altri avverrà a cadenza settimanale, con un nuovo episodio pubblicato ogni venerdì fino al gran finale fissato per il 12 agosto.

In Loot – Una fortuna la miliardaria Molly Novak (Maya Rudolph) ha una vita da sogno, con tanto di jet privati, una villa tentacolare e uno yacht gigante, in pratica ha tutto ciò che desidera. Ma quando scopre che suo marito, con cui è sposata da più di 20 anni, la tradisce, lei va in giro a riferirlo pubblicamente, diventando carburante per il foraggio dei tabloid.

Quando sta per toccare il fondo, scopre, con sorpresa, di essere intestataria di una fondazione di beneficenza gestita dalla pragmatica Sofia Salinas (Michaela Jaé Rodriguez), che implora Molly di smettere di generare cattiva stampa.

Con il suo devoto assistente Nicholas (Kim Booster) al suo fianco e con l’aiuto di Sofia e del suo team – tra cui il mite contabile Arthur (Nat Faxon) e il suo ottimista cugino Howard (Ron Funches) amante della cultura pop – Molly intraprende una viaggio alla scoperta di sé stessa. Restituire agli altri potrebbe essere proprio ciò di cui ha bisogno.

Telenauta
Telenauta
Il profilo "ombrello" in cui vengono raccolti tutti gli articoli non firmati del sito.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST