All My Life: la celebrazione della vita e dell’amore in un film strappalacrime

La proposta in prima visione in programmazione per a serata di martedì 28 giugno, a partire dalle ore 21:15, su Sky Cinema Uno (e come sempre disponibile in streaming su NOW) è il film drammatico All My Life, diretto da Marc Meyers nel 2020 e basato su una storia vera.

Una sera Jenn (Jessica Rothe), una giovane studentessa di psicologia, è in giro con le sue amiche e, all’interno di un locale, incrocia Sol (Harry Shum Jr.), un analista di mercato che sogna di diventare uno chef.

Tra i due scoppia subito il colpo di fulmine, avviano una relazione e quindi la convivenza, in attesa di unirsi in matrimonio appena sarà possibile. Tutto procede bene finché a Sol, a seguito di un malore, non viene diagnosticato un tumore al fegato.

Dopo una breve fase di miglioramento la situazione precipita e allora parenti e amici si impegnano, anche economicamente, per organizzare le nozze e poter così coronare il sogno d’amore dei due innamorati.

La celebrazione della vita e dell’amore sono alla base di questa pellicola che difficilmente vi lascerà con gli occhi asciutti…

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST