For the people: per la prima volta in Italia il legal drama prodotto da Shonda Rhimes

Da oggi 14 luglio arriva in esclusiva su TimVision la serie completa (2 stagioni, 20 episodi), inedita in Italia, For the People. Prodotta da Shonda Rhimes, vede al centro sei giovanissimi avvocati, alla prima vera esperienza lavorativa, mentre si trovano a gestire casi federali di altissimo profilo.

La storia è ambientata nel Tribunale del Distretto meridionale della Corte Federale di New York dove i promettenti avvocati dovranno dimostrare il loro valore e conquistare la stima dei loro superiori lavorando ai lati opposti della legge.

Da una parte ci sono infatti i nuovi arrivati nell’ufficio del procuratore e dall’altra quelli approdati tra le fila degli avvocati difensori d’ufficio. Saranno tutti messi alla prova, sia personalmente che professionalmente, mentre il percorso delle loro vite si intreccia dentro e fuori il tribunale più prestigioso d’America.

Le due grandi amiche Sandra Bell (Britt Robertson) e Allison Adams (Jasmin Savoy Brown), dividono l’appartamento e lavorano per la difesa al fianco di Jay Simmons (Wesam Keesh) e del loro capo Jill Carlan (Hope Davis).

Ogni giorno devono fronteggiarsi con gli avvocati dell’accusa: Roger Gunn (Ben Shenkman) a capo della Sezione Penale della Procura, l’ambizioso e senza scrupoli Leonard Knox (Regé-Jean Page), la correttissima e pignola Kate Littlejohn (Susannah Flood) e Seth Oliver (Ben Rappaport) con cui Allison ha una relazione.

La serie, creata da Paul William Davies, è prodotta da Shondaland, la casa di produzione di Shonda Rhimes, e negli Stati Uniti è andata in onda su ABC. 

Telenauta
Telenauta
Il profilo "ombrello" in cui vengono raccolti tutti gli articoli non firmati del sito.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST