7 donne e un mistero: il remake all’italiana del film francese del 2002

A partire da venerdì 15 luglio (fino al 22) sarà disponibile in esclusiva su Infinity+ la commedia 7 donne e un mistero, diretta da Alessandro Genovesi nel 2021. Si tratta del remake del film 8 donne e un mistero realizzato nel 2002 dal regista francese François Ozon e tratto a sua volta dalla pièce teatrale Huit femmes, opera di Robert Thomas del 1958.

Durante la vigilia di Natale una famiglia, composta quasi completamente da donne, si prepara per i festeggiamenti nella propria villa.

Quando a casa giunge Susanna (Diana Del Bufalo), la figlia maggiore, scopre che suo padre Marcello (Luca Pastorelli), è stato misteriosamente pugnalato e ucciso. Ad essere sospettate del gesto, oltre alla stessa Susanna, sono le altre sei donne presenti in casa ovvero: la moglie Margherita (Margherita Buy), gelosa dell’amante di lui; la cognata Agostina (Sabrina Impacciatore), segretamente innamorata del defunto; la suocera paraplegica Rachele (Ornella Vanoni), detentrice di titoli che avrebbero potuto aiutare le finanze dell’uomo; Veronica (Micaela Ramazzotti), l’amante di Marcello; la figlia minore Caterina (Benedetta Porcaroli); la domestica Maria (Luisa Ranieri).

Isolate, a causa della neve copiosa, del cancello bloccato e dei fili del telefono tranciati, le 7 donne inizieranno a rivelare segreti e a lanciarsi reciproche accuse nell’intento di scoprire la colpevole dell’omicidio…

Pellicola di impianto teatrale e con un cast di primo piano che, tuttavia, non riesce a competere con il film originale.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST