La Padrina – Parigi ha una nuova regina: originale commedia poliziesca con Isabelle Huppert

Arriva in prima visione su Sky Cinema Due (e sulla piattaforma streaming di NOW) nella serata di venerdì 26 agosto, a partire dalle ore 21:15, la commedia poliziesca La Padrina – Parigi ha una nuova regina, diretta da Jean-Paul Salomé nel 2020 e tratta dal romanzo La Daronne della scrittrice francese Hannelore Cayre, che ne ha curato anche la sceneggiatura.

Patience Portefeux (Isabelle Huppert) è una donna sulla cinquantina, vedova, madre di due figlie e con a carico i costi della casa di riposo nella quale risiede la sua genitrice (Liliane Rovère).

Legata sentimentalmente con l’investigatore di polizia Philippe (Hippolyte Girardot) la donna lavora come traduttrice arabo-francese presso il commissariato di Parigi occupandosi di intercettazioni telefoniche, una mansione che le piace sebbene non sia particolarmente remunerativa per far fronte alle sue spese.

Un giorno Patience si trova ad occuparsi di un’inchiesta di spaccio e scopre che il pusher del quale sta traducendo le intercettazioni è il figlio di Khadija (Farida Ouchani), la badante che assiste sua madre.

Quando la polizia sta per arrestare lo spacciatore Patience avvisa Khadija così il figlio di quest’ultima riesce a mettere al sicuro la droga prima di finire in prigione. A questo punto Patience decide di recuperare quel carico di stupefacenti e smerciarlo in prima persona per poter così pagare i debiti accumulati negli anni. Ben presto la polizia proverà a mettersi sulle tracce della “Daronne”, la misteriosa spacciatrice che indossa l’hijab…

Un’originale e intelligente commedia poliziesca che permette alla straordinaria Isabelle Huppert di aggiungere un altro iconico personaggio a quelli già interpretati nella sua lunga (e prestigiosa) carriera.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST