La Mantide: al via su Canale5 la serie su una famigerata serial killer

Da martedì 30 agosto, in prima serata su Canale 5, debutta la miniserie-thriller in sei episodi (e tre appuntamenti serali), La Mantide, che in Italia era già arrivata sulla piattaforma streaming Netflix diversi anni fa, a fine 2017.

Al centro delle vicende c’è una famigerata serial killer che ha terrorizzato la Francia 25 anni prima. A interpretare la criminale, Jeanne Deber, è l’attrice francese Carole Bouquet.

La donna uscirà dall’isolamento cui è sottoposta per aiutare le autorità a rintracciare un suo imitatore. Ma la donna accetta di collaborare con il sovrintendente Ferracci, il poliziotto che all’epoca era riuscito a catturarla, a una condizione: avere come interlocutore il figlio Damien, che è diventato poliziotto proprio per riscattare gli efferati crimini della madre.

La Mantide: quando va in onda?

Aggiornamento: dopo i deludenti ascolti della premiere, l’appuntamento con La Mantide si esaurisce in due sere, con l’ultima puntata in onda dalle 1 alle 2 della notte tra 31 agosto e 1 settembre (quasi all’alba).

  • Martedì 30 agosto ore 21:30
  • Mercoledì 31 agosto ore 21:30

La Mantide: le trame

Martedì 30 agosto

  • S1 Ep1: La polizia indaga su una misteriosa serie di omicidi che seguono il modus operandi della killer conosciuta come “La Mantide”, in prigione da 25 anni.
  • S1 Ep2: Baptiste Severin, un funzionario pubblico in apparenza normale, è consumato da impulsi omicidi e sembra essere l’emulatore della Mantide. L’uomo è in fuga e bisogna catturarlo.

Mercoledì 31 agosto

  • S1 Ep3: Il copycat continua la sua fatale imitazione. I cadaveri si accumulano e la Mantide si rivela più che mai essenziale per la riuscita delle faticose indagini.
  • S1 Ep4: La Mantide è fuggita. Ha manipolato tutti per liberarsi e, forse, continuare ad uccidere. Ma contro ogni previsione, Jeanne è andata da Damien per incontrare Lucie.
  • S1 Ep5: Un individuo copia le mosse della Mantide per soddisfare le sue frustrazioni omicide. È qualcuno che la conosce meglio di chiunque altro, e vicino, molto vicino alla sua famiglia.
  • S1 Ep6: Il copycat è fuggito con Lucie in ostaggio, e la libererà in cambio della Mantide, per poter regolare i conti con lei. Damien sarà disposto a sacrificare sua madre per salvare sua moglie?

La Mantide: personaggi e interpreti

  • Jeanne Deber / La Mantide è interpretata da Carole Bouquet.
  • Damien Carrotè interpretato da Fred Testot.
  • Commissario Dominique Ferracci è interpretato da Pascal Demolon.
  • Lucie Carrot è interpretata da Manon Azem.
  • Szofia Kovacs è interpretata da Élodie Navarre.
  • Charles Carrot è interpretato da Jacques Weber.
  • Sébastien Crozet è interpretato da Serge Riaboukine.

La Mantide: curiosità

  • Carole Bouquet, ex mannequin, ha preso parte a più di 40 film: glamour e sofisticata, in genere impegnata in ruoli da femme fatale o di personaggi alto-borghesi, ha dichiarato di essere stata immediatamente sedotta dal soggetto de La Mantide: «Ciò che mi piace del personaggio, pur essendo mostruoso, è che cerchi di recuperare il legame – che credeva per sempre distrutto – con il proprio figlio».
  • Tra le location de La Mantide spicca quella del prestigioso Château de Villette, nel comune di Condécourt, che fa parte del dipartimento della Val-d’Oise, nella regione dell’Île-de-France, e che qui diventa la struttura penitenziaria che ospita la spietata assassina.
bea200794
bea200794
Sono crescita a pane e Juventus. Amo Jane Austen, Napoleone e la Turandot di Puccini... e si è capito, amo leggere!

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST