La scelta di Anne – L’Événement: il tema dell’aborto nella Francia del 1963

Venerdì 2 settembre va in onda, a partire dalle ore 21:15, su Sky Cinema Due (oltre ad essere disponibile su NOW) il film drammatico La scelta di Anne – L’Événement, diretto Audrey Diwan nel 2021 e presentato in concorso durante la 78ª edizione della Mostra del Cinema di Venezia dove si è aggiudicato il Leone d’oro per il Miglior film. La pellicola è tratta dal romanzo autobiografico L’Événement, pubblicato nel 2000 e opera della scrittrice francese Annie Ernaux.

Francia, 1963. Anne Duchesne (Anamaria Vartolomei) è una giovane e brillante studentessa che ama la letteratura e che sogna per sé una vita migliore rispetto a quella che ha vissuto con la propria famiglia. Ma Anne è anche una ragazza bella e corteggiata e un giorno scopre di essere rimasta incinta. Questo evento, che rischia di far saltare tutti i suoi piani per il futuro, la porta a decidere se tenere o meno il bambino.

Così, mentre si avvicinano gli esami scolastici, Anne dovrà trovare un modo per liberarsi del feto che sta crescendo nel suo grembo ma, in quegli anni, l’aborto in Francia non è ancora legale e agire in clandestinità potrebbe condurre lei e i suoi complici direttamente in carcere…

Storia a tratti straziante ma onesta che, anche a fronte delle recenti limitazioni all’aborto reintrodotte negli Stati Uniti e in Polonia, si rivela ancora di strettissima attualità.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST