Rosanero: uno scambio d’identità con Salvatore Esposito

Dopo un breve passaggio nelle sale cinematografiche nel mese di agosto arriva in prima visione su Sky Cinema Uno (oltre ad essere disponibile su NOW) nella serata di venerdì 9 settembre, a partire dalle ore 21:00, il film commedia Rosanero, diretto nel 2022 da Andrea Porporati.

Si tratta di un adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo scritto da Maria Tronca e sceneggiato dallo stesso regista in collaborazione con l’attore Salvatore Esposito, che ne veste anche i panni del protagonista.

Totò (Salvatore Esposito) è un boss emergente della camorra napoletana, dedito alla riscossione del pizzo, mentre Rosetta (Fabiana Martucci) è una bambina che frequenta l’ultimo anno delle scuole elementari e che ama la danza classica.

Un giorno l’uomo viene colpito al petto da un proiettile e, contemporaneamente, la bambina cade dall’altalena e battendo la testa. I due vengono così trasferiti in ospedale dove rimangono in coma. Al momento del loro risveglio scopriranno che le loro personalità sono rimaste imprigionate nel corpo dell’altro. Sarà l’inizio di una serie di surreali equivoci…

Una divertente favola moderna incentrata sull’intramontabile tema dello scambio di identità.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST