Stasera c’è Cattelan su Raidue: il nuovo late night show erede di EPCC

Continua l’avventura in Rai di Alessandro Cattelan, il 42enne conduttore che dopo il debutto a Viale Mazzini con lo show Da Grande e poi l’evento internazionale dell’Eurovision Song Contest 2022, con Stasera c’è Cattelan su Raidue riparte proprio dalla città di Torino che ha ospitato la manifestazione musicale per mettere in piedi la sua nuova scommessa, in questo caso un ritorno a un codice già sperimentato.

Stasera c’è Cattelan su Raidue, in onda a partire da oggi 20 settembre sul secondo canale del servizio pubblico, si può dire una veste alternativa di quel EPCC – E poi c’è Catellan che ha fatto la fortuna della seconda serata di Sky. Un late night show che prende ispirazione da quelli tipici americani.

Proprio in seconda serata, come suggeriscono le parole late night show, è anche piazzato Stasera c’è Cattelan su Raidue che parte quest’oggi, 20 settembre, a partire dalle ore 23 circa. L’appuntamento su Rai2 è tre volte la settimana, il martedì, il mercoledì e il giovedì.

Ingredienti del programma sono interviste a grandi ospiti, momenti musicali, rubriche e riflessioni sull’attualità. Elementi che hanno reso celebri gli incontri tra Alessandro e i protagonisti del mondo dello sport, della cultura, dello spettacolo.

Ecco i primi ospiti: martedì 20 settembre tocca a Bobo Vieri, Antonio Cassano, Lele Adani, Nicola Ventola (ovvero quelli della BoboTv), e ancora Cristiano Malgioglio ed Emanuela Fanelli. Mercoledì 21/9 sarà la volta di Fabio Caressa e Ariete. Infine, per questa prima settimana di messa in onda, giovedì 22/9 saranno presenti Gianmarco Pozzecco e Lazza. Ad accompagnare sempre Cattelan ci saranno i fedeli Street Clerks (sono la resident band della trasmissione) e il nuovo arrivato Mike Lennon.

Altra particolarità è che Stasera c’è Cattelan su Raidue andrà in onda per tre settimane dal centro di produzione Rai di Torino, per poi spostarsi – mantenendo la stessa scenografia – negli studi televisivi di Milano. Dalla conferenza stampa, è emersa la voglia di rendere il programma “itinerante”, ovvero registrandolo da altri centri di produzione Rai (come possono essere quelli di Roma e Napoli). Dopo questa prima tranche di puntate, tornerà in onda a gennaio con una seconda edizione.

Ogni puntata sarà disponibile su RaiPlay insieme alle clip più divertenti della serata, dopo la messa in onda.

Ruben Trasatti
Ruben Trasatti
Giornalista pubblicista. Fondatore di TeleNauta. Specialista in creatività, testardo, idealista. Vado a scovare gli ascolti dei canali europei, format e serie tv, anime giapponesi. Collaboro per il settimanale Telesette.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST