L’ombra del giorno: una pellicola negli Anni 30 con Scamarcio e Porcaroli

Nella prima serata di martedì 27 settembre, a partire dalle ore 21:15, debutta su Sky Cinema Due (ed è fruibile anche su NOW) il film drammatico L’ombra del giorno, diretto da Giuseppe Piccioni nel 2022.

Sul finire degli anni Trenta, in una cittadina in provincia di Ascoli Piceno, Luciano (Riccardo Scamarcio) è un veterano della Prima Guerra Mondiale che porta sul proprio corpo i segni di quell’avvenimento. L’uomo, oltre ad essere il proprietario di un ristorante, simpatizza per il fascismo e ne osserva i principi.

Un giorno si presenta alla porta della sua attività la giovane Anna (Benedetta Porcaroli) che viene assunta come cameriera. Tra i due si svilupperà ben presto un sentimento, che andrà al di là della mera stima lavorativa, ma dal passato della ragazza riemergerà un pericoloso segreto…

Una pellicola delicata e sincera che, tuttavia, non si sottrae dalla possibilità di ridicolizzare alcuni aspetti del regime fascista. Ottime le performance dei protagonisti e del resto del cast, nel quale figurano anche Valeria Bilello e Sandra Ceccarelli.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST