Al di là delle apparenze: un thriller che strizza l’occhio a Hitchcock

Mercoledì 19 ottobre va in onda in prima visione su Sky Cinema Uno (ed è presente anche sulla piattaforma di NOW), a partire dalle ore 21:15, il thriller Al di là delle apparenze (titolo originale: Last Moment of Clarity), opera prima dei fratelli Colin James Krisel, realizzata nel 2020.

La vita di Sam (Zach Avery), un ragazzo newyorkese, viene sconvolta a seguito della morte della sua compagna Giorgia (Samara Weaving), uccisa per mano di alcuni mafiosi dell’Europa dell’Est. Per timore di ulteriori ritorsioni Sam fugge a Parigi dove può contare sull’aiuto di Gilles (Brian Cox), il suo proprietario di casa.

A distanza di tre anni dai tragici eventi Sam si reca al cinema e, durante la visione di un film hollywoodiano, resta colpito dall’incredibile somiglianza tra un’attrice e Giorgia, al punto di convincersi che si tratti proprio di lei. Per averne la conferma deciderà di raggiungere Los Angeles, dove farà conoscenza di Kat (Carly Chaikin), una donna che lo aiuterà nelle ricerche…

Thriller di ispirazione hitchcockiana che però risente di una sorta di pigrizia nella scrittura, dimostrata anche dal continuo ricorso a banali coincidenze. Per il linguaggio aggressivo, i contenuti violenti e le scene di sesso e nudo, in America, la pellicola è stata vietata ai minori di 17 anni.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST