Titane: un body horror feroce con un dramma familiare

La proposta di Sky Cinema Due (disponibile anche nel catalogo di NOW) per la prima serata di giovedì 20 ottobre, a partire dalle ore 21:15, è il thriller/horror Titane, diretto da Julia Ducournau nel 2021. Nello stesso anno la pellicola ha conquistato la Palma d’oro al Festival di Cannes ed è stata selezionata per rappresentare la Francia, nella categoria dedicata al Miglior Film Internazionale, alla 94ª edizione del Premio Oscar.

A seguito di un incidente stradale, avvenuto quando era bambina, Alexia (Agathe Rousselle) ha subito un intervento chirurgico e da allora il suo cranio contiene una placca di titanio. La ragazza, ormai trentenne, si esibisce come ballerina erotica attirandosi le attenzioni del pubblico maschile.

A causa di una grave sindrome post-traumatica Alexia è colta da istinti omicidi e tende a difendersi dagli uomini più molesti uccidendoli, al punto da trasformarsi in una killer seriale. Quando la polizia si mette sulle sue tracce la donna assume le sembianze di Adrien, un ragazzo scomparso dieci anni prima.

Il “nuovo” Adrien verrà così riaccolto in casa da suo padre, il pompiere Vincent (Vincent Lindon), ma la convivenza tra i due si complicherà quando il corpo di Alexia/Adrien inizierà a mostrare i segni di un inaspettato cambiamento…

Un body horror subdolo e feroce che, oltre a contenere elementi del dramma familiare, lascia spazio alla compassione. In Italia il film è stato vietato ai minori di 18 anni.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST