Argentina, 1985: la storia vera di quei tempi attraverso un legal thriller

A partire da giovedì 21 ottobre è disponibile in esclusiva su Prime Video il film storico-drammatico Argentina, 1985 presentato in concorso alla 79ª edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica, tenutasi lo scorso settembre. L’opera è stata scritta e diretta dal regista argentino Santiago Mitre.

Argentina, 1985. In una situazione socio-politica complicata e omertosa i procuratori Julio Strassera (Ricardo Darín) e Luis Moreno Ocampo (Peter Lanzani) intentano un difficilissimo processo contro la giunta militare che, per mezzo di un golpe, aveva conquistato e mantenuto la guida della Nazione tra il 1976 e il 1983. Tra gli imputati figurava anche l’ex presidente Jorge Rafael Videla. I due eroici procuratori, assieme ai loro collaboratori e alle loro famiglie, divennero ben presto bersaglio di minacce.

Ad ogni modo il processo, oltre a denunciare i numerosi crimini perpetrati dal sanguinoso regime contro i civili e gli oppositori, voleva offrire un’occasione per dotare l’Argentina di organi in grado di garantire continuità alla democrazia e chiudere definitivamente un cinquantennio caratterizzato dall’instabilità creata dai colpi di Stato.

Un thriller legale che restituisce in maniera ineccepibile una storia vera e che può contare su una notevole performance interpretativa di Ricardo Darín.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST