Su RaiPlay le iniziative speciali di Halloween, una notte da paura

Zucche illuminate, maschere spaventose, streghe e pipistrelli per il famoso rito del “dolcetto o scherzetto?”. Così, per la festa dalle tinte horror più famosa dell’anno, su RaiPlay arriva “Halloween, una notte da paura”, un’offerta da brivido disponibile dal 31 ottobre.

Tutti i bambini, insieme a piccoli amici mostruosi, sono invitati allo “Speciale Halloween, dolcetto o scherzetto”, un horror party di tutto rispetto capace  di coinvolgere e divertire il giovane pubblico. Sempre per i più piccini tanti altri titoli a tema, tra cui: “Bing Halloween”, “Bat Pat – Speciale Halloween”, “Le avventure di Paddington – Paddington e Halloween”, “Pj Masks – Gli imbroglioni di Halloween”“OPS Orrendi per sempre – Nano da poesia”, “Paf il cane – Dolcetto o scherzetto?”

C’è anche “Halloweird”, serie comedy che riscatta gli ultimi della classe e li rende eroi dei nostri giorni. Elisa, Luca, Samuele e Federico sono quattro ragazzini di terza media emarginati dai loro coetanei e bollati come “strani” e “perdenti” da compagni e insegnanti. Durante una festa di Halloween, però, grazie a un antico libro magico, acquisiscono tutti dei superpoteri. Elisa, la strega, diviene veggente. Samuele, il licantropo, ottiene una forza smisurata. Luca, il fantasma, diventa invisibile. Mentre Federico, il vampiro, riesce a leggere nel pensiero. I quattro “strani” diventano così dei supereroi, con poteri che accentuano la loro vera realtà.

Fa parte dell’offerta per i più piccoli anche “OPS, orrendi per sempre”: un bambino di 7 anni, con l’intelligenza di un premio Nobel e una disabilità alle gambe, è alla ricerca di amici. Sarà Lalla, una vecchia lavatrice trasformata in un marchingegno “trova amici”, a presentargli i suoi nuovi e inseparabili compagni: Kripta, Macabro e… Scossa!

I film di Halloween disponibili

In “Sette minuti dopo la mezzanotte” Conor vive con la nonna da quando sua mamma si è ammalata. Ogni notte il ragazzo ha lo stesso incubo: sette minuti dopo la mezzanotte l’albero del giardino, trasformato in una creatura mostruosa, lo chiama per raccontargli tre storie. Anche Conor dovrà raccontarne una a sua volta. Che racconterà il giovane protagonista?

In “Sorelle Vampiro – Vietato mordere!” Silvania e Dakaria sono due sorelle dodicenni un po’ particolari: il padre è un vampiro e loro lo sono per metà. Dalla Transilvania si trasferiscono in Germania in una piccola cittadina dove le due ragazzine devono salvaguardare la loro identità, difendersi dai bulli e sfuggire ai vicini curiosi. Per farlo ricorrono spesso alla loro magia, ma gli incantesimi non sempre funzionano e la situazione si complica velocemente.

In “Sorelle Vampiro 2 – Pipistrelli nello stomaco!” gli amici Helene, Jacob e Ludo, le sorelle Silvania e Dakaria pianificano le loro vacanze estive. Ma quando in città arriva la band dei Kryton Jrax, con il suo leader Murdo, Dakaria deve fare i conti con l’amore ma anche con Xantor, il manager del gruppo e acerrimo nemico di suo padre. Per salvare la sorella dalle forze del male, Silvania avrà bisogno dell’aiuto di tutti i suoi amici.

Infine “Sorelle Vampiro 3 – Ritorno in Transilvania!” Franz è il fratellino appena nato delle sorelle vampiro Dakaria e Silvania.  Il piccolo però è in pericolo perché la malvagia regina Anastasia lo vuole nel suo castello come erede. Quando Silvania, con una delle sue magie maldestre, ipnotizza accidentalmente i genitori Mihai ed Elvira, Anastasia ne approfitta per rapire Franz. Con l’aiuto di Murdo, Dakaria riesce a introdursi nel palazzo della sovrana, dove rimane pericolosamente affascinata da ciò che vede e da uno stile di vita che ha sempre desiderato. E ciò che accadrà sarà davvero impressionante!

Telenauta
Telenauta
Il profilo "ombrello" in cui vengono raccolti tutti gli articoli non firmati del sito.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST