Annunciata una seconda stagione per Le relazioni pericolose

LIONSGATE+ ha dato il via libera a una seconda stagione della serie originale Le relazioni pericolose già da prima dell’uscita della prima stagione, disponibile da domenica 6 novembre con nuovi episodi ogni settimana.

La seconda stagione della serie drammatica, con protagonisti i due iconici amanti della letteratura, la marchesa de Merteuil (interpretata da Alice Englert) e il visconte de Valmont (interpretato da Nicholas Denton), dovrebbe iniziare la produzione all’inizio del 2023, a Praga.

Le relazioni pericolose crea dipendenza, è provocante e resa magnificamente“, ha affermato Kathryn Busby, Presidente della programmazione originale di STARZ. “Questo preludio al famoso romanzo del 18° secolo mette in luce la Parigi pre-rivoluzione nel suo momento più decadente. Siamo fiduciosi che entro la fine della prima stagione gli spettatori desidereranno vedere ancora più intrighi e seduzione”.

Apprezziamo molto STARZ e Lionsgate per il loro continuo supporto a questa serie. Siamo molto entusiasti di condividere la brillante visione di Harriet Warner anche nella seconda stagione, che vedrà il nostro mondo espandersi e le relazioni tra i nostri personaggi approfondirsi in modi nuovi, emozionanti e pericolosi“, ha affermato il produttore esecutivo Colin Callender.

Le relazioni pericolose è un prequel del romanzo classico di Laclos incentrato sui due iconici protagonisti, la marchesa de Merteuil e il visconte de Valmont, e sui primi anni della loro relazione, quando erano giovani amanti appassionati a Parigi alla vigilia della rivoluzione.

Questa versione moderna di un classico della letteratura offre al pubblico la possibilità di sperimentare meraviglia e terrore, bellezza e degrado, seduzione e inganno nella Parigi pre-rivoluzionaria.

Spinti dalla sete di vendetta per i torti subiti nel passato, li vediamo percorrere un’ascesa dai bassifondi di Parigi su per i ranghi dell’aristocrazia francese, attraverso la manipolazione non solo della nobiltà, ma l’uno dell’altro, al solo scopo di sopravvivere. 

Alice Englert e Nicholas Denton interpretano i famigerati amanti: Camille, che viene accolta dalla precedente Marchesa de Merteuil (interpretata da Lesley Manville) e Valmont, che non si fermerà davanti a nulla per riconquistare il titolo che gli era stato tolto. La loro relazione, il loro prendersi e lasciarsi, è il cuore della serie. Non è amore… è guerra.

Oltre ad Alice Englert, Nicholas Denton e Lesley Manville, la serie vede nel cast anche Kosar Ali nei panni di Victoire, Carice van Houten come Jacqueline de Montrachet, Hilton Pelser come Gabriel Carrè, Fisayo Akinade nei panni di Chevalier de Saint-Jacques, Michael McElhatton come Jean de Merteuil, Nathanael Saleh come Azolan, Colette Dalal Tchantcho nei panni di Ondine de Valmont, Hakeem Kae-Kazim come Majordome, Tom Wlaschiha come Henri de Montrachet e Paloma Faith come Florence de Regnier.

La serie è prodotta per STARZ da Playground e Flame Ventures in associazione con Lionsgate Television. È stata creata e scritta da Harriet Warner, che funge anche da showrunner e produttrice esecutiva. Oltre a Harriet Warner, saranno produttori esecutivi anche della seconda stagione Colin Callender (Playground), Tony Krantz (Flame Ventures), Scott Huff e Christopher Hampton. Liz Gill si è aggiunta ai produttori e Olly Blacburn tornerà alla regia.

Telenauta
Telenauta
Il profilo "ombrello" in cui vengono raccolti tutti gli articoli non firmati del sito.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST