TF1 e gli altri canali del gruppo tornano visibili su Canal+

Ricorderete che a settembre il più grande gruppo televisivo privato francese, TF1, si è ritrovato escluso dalla piattaforma satellitare Canal+ per non aver raggiunto un accordo economico al momento del rinnovo. Ebbene, la situazione di stallo giungerà al termine fra pochi giorni, dopo due mesi di buio per molti abbonati.

Il gruppo TF1 e il gruppo Canal+ sono lieti di aver raggiunto un accordo che rinnova la distribuzione a lungo termine di tutti i canali del digitale terrestre del gruppo TF1 nonché i loro servizi“, recita il comunicato di TF1, che poi prosegue: “Gli abbonati alle offerte di gruppo Canal+ e gli utenti TNTSat troveranno da lunedì 7 novembre tutti i programmi live e replay di TF1, TMC, TFX, TF1 Séries Films, LCI e i principali eventi come i Mondiali di calcio in Qatar, gli show Star Academy, Ballando con le stelle (…)”.

Dunque gli abbonati al satellite di Canal+, ma anche quelli di TNTSat, torneranno a ricevere TF1 e gli altri canali a partire dal 7 novembre. Questa retromarcia per trovare un accordo, probabilmente più da parte di TF1 che non da Canal+, non è una sorpresa: nei mesi di settembre e ottobre 2022, la rete TF1 ha ottenuto i peggiori dati di sempre, fermandosi al 17,7% di share in media. Ora si attende un recupero sul fronte degli ascolti televisivi.

Ruben Trasatti
Ruben Trasatti
Giornalista pubblicista. Fondatore di TeleNauta. Specialista in creatività, testardo, idealista. Vado a scovare gli ascolti dei canali europei, format e serie tv, anime giapponesi. Collaboro per il settimanale Telesette.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST