The Crown: la quinta stagione è su Netflix, tutti i dettagli

Da mercoledì 9 novembre è disponibile su Netflix la quinta stagione di The Crown, serie televisiva in cui viene raccontata, talvolta anche in maniera romanzata, la vita della regina Elisabetta II (21 aprile 1926 – 8 settembre 2022). Con il passare dei decenni, si rivelano intrighi personali, storie d’amore e rivalità politiche che hanno giocato un ruolo importante in alcuni eventi chiave del XX secolo.

Nella quinta stagione di The Crown, con l’inizio del nuovo decennio, la famiglia reale si trova davanti alla più grande sfida mai affrontata mentre il pubblico mette in dubbio apertamente il suo ruolo nella Gran Bretagna degli anni ’90.

Prossima al 40° anniversario della sua ascesa al trono, la regina Elisabetta II (interpretata da Imelda Staunton) riflette su un regno che ha incluso nove primi ministri, l’avvento della televisione per le masse e il tramonto dell’Impero britannico. Ma nuove sfide si delineano all’orizzonte. Il crollo dell’Unione sovietica e il trasferimento della sovranità di Hong Kong segnalano un cambiamento radicale nell’ordine internazionale e presentano sfide e opportunità alla monarchia… anche se nuovi problemi emergono non lontano da casa.

Il principe Carlo (Dominic West) spinge la madre ad acconsentire al divorzio con Diana (Elizabeth Debicki), gettando le basi per una crisi costituzionale della monarchia. La vita sempre più separata tra marito e moglie alimenta numerosi pettegolezzi.

Quando lo scrutinio dei media si intensifica, Diana decide di prendere il controllo della situazione e infrange le regole familiari pubblicando un libro che minaccia il sostegno di Carlo da parte dell’opinione pubblica ed espone le divergenze all’interno del Casato di Windsor.

Le tensioni salgono quando entra in scena Mohamed Al Fayed (Salim Daw) che, spinto dal desiderio di essere accettato dalla nobiltà, sfrutta il patrimonio e il potere che si è guadagnato da solo per ottenere un posto alla tavola reale per lui e per il figlio Dodi (Khalid Abdalla).

Il cast include:

  • Imelda Staunton (Regina Elisabetta II),
  • Jonathan Pryce (Principe Filippo),
  • Lesley Manville (Principessa Margaret),
  • Dominic West (Principe Carlo),
  • Elizabeth Debicki (Principessa Diana),
  • Claudia Harrison (Principessa Anne),
  • Olivia Williams (Camilla Parker Bowles)
  • Jonny Lee Miller (John Major),
  • Salim Daw (Mohamed Al Fayed),
  • Khalid Abdalla (Dodi Fayed). 

The Crown è creata e scritta da Peter Morgan. I produttori esecutivi sono Peter Morgan, Suzanne Mackie, Andy Harries, Stephen Daldry, Matthew Byam Shaw, Robert Fox e Jessica Hobbs.

La cronistoria di The Crown

Ripercorriamo le date di uscita della serie Netflix The Crown.

Ogni stagione si compone di 10 episodi e dopo due stagioni viene effettuato un cambio del cast dei personaggi principali.

  • 1° stagione: 4 novembre 2016, venerdì
  • 2° stagione: 8 dicembre 2017, venerdì
  • 3° stagione: 17 novembre 2019, domenica
  • 4° stagione: 15 novembre 2020, domenica
  • 5° stagione: 9 novembre 2022, mercoledì
  • 6° stagione: è in già in lavorazione; a causa della morte della regina Elisabetta, avvenuta lo scorso 8 settembre, le produzione si è fermata per circa due settimane; la sesta stagione sarà l’ultima stagione di The Crown in cui troveremo alcune new entry all’interno del cast:
    • Meg  Bellamy (19 anni) nel ruolo di Kate Middleton
    • Ed McVey (21 anni) e Rufus Kampa (16) nel ruolo del principe William
bea200794
bea200794
Sono crescita a pane e Juventus. Amo Jane Austen, Napoleone e la Turandot di Puccini... e si è capito, amo leggere!

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST