Lettera a Franco: il film da 5 premi Goya sulla Spagna degli Anni 30

La proposta di Sky Cinema Due (disponibile anche tramite streaming su NOW) per la prima serata di giovedì 10 novembre, a partire dalle ore 21:15, è il film storico Lettera a Franco, scritto e diretto da Alejandro Amenábar (che ne ha anche composto le musiche) nel 2019. In Spagna la pellicola ha ottenuto 17 candidature e conquistato 5 Premi Goya nel 2020.

Spagna, luglio del 1936. In concomitanza con l’insurrezione militare, che vuole scalzare il governo repubblicano e instaurare la dittatura, Miguel de Unamuno (Kerra Elejalde), scrittore e rettore dell’Università di Salamanca, decide di appoggiare i rivoltosi. Questa scelta, oltre a portarlo allo scontro con il pastore evangelista Atiliano Coco (Luis Zahera) e con il membro del Partito Socialista Salvador Vila Hernandez (Carlos Serrano-Clark), gli costa la rimozione dal proprio incarico universitario.

Mentre il generale Francisco Franco (Santi Prego) si appresta ad assumere il comando del Paese i golpisti restituiscono la propria cattedra a Unamuno, inoltre il generale José Millán-Astray (Eduard Fernández) incarica il letterato di scrivere il manifesto del nuovo regime.

Tuttavia l’incarcerazione dei suoi amici e colleghi spingeranno Unamuno a rivalutare lo stato delle cose al punto da ribaltare il proprio pensiero e chiedere un atto di clemenza al nuovo regime franchista…

Una pellicola storica in grado di esporre con chiarezza alcuni elementi che sono alla base di una dittatura nascente, molto spesso celata tra i valori del patriottismo, e in grado di aiutarci a comprendere i riflessi del passato che si riverberano nel nostro presente.

👀 Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

🕓 Ultimi post