C’mon C’mon: un giornalista in viaggio e un bambino di cui occuparsi

Nella prima serata di sabato 26 novembre, a partire dalle ore 21:15, debutta su Sky Cinema Due (ed è fruibile anche sulla piattaforma di NOW) il film drammatico C’mon C’mon, scritto e diretto da Mike Mills nel 2021.

Johnny (Joaquin Phoenix) è un giornalista radiofonico che viaggia tra le varie città d’America per realizzare documentari, inchieste e interviste.

Un giorno l’uomo viene contattato da sua sorella Viv (Gaby Hoffmann) che, dovendosi occupare del ricovero di suo marito Paul (Scoot McNairy), affetto da una malattia mentale, gli chiede di prendersi cura di suo figlio Jesse (Woody Norman), un bambino di 9 anni. Johnny accetta ma la convivenza col nipote non è affatto facile.

In seguito Viv sarà costretta ad allungare la permanenza in ospedale accanto al marito mentre Johnny, su pressione dei propri capi, dovrà riprendere il suo lavoro e deciderà così di portare Jesse in viaggio con sé…

Girato in bianco e nero C’mon C’mon, seppur ricorrendo a qualche cliché, si rivela un dramma tenero e armonioso, privo di sentimentalismi inutili e ben recitato.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST