Il mio nome è vendetta: un thriller con Alessandro Gassmann e Ginevra Francesconi

Da mercoledì 30 novembre debutta in esclusiva sulla piattaforma streaming di Netflix il thriller-poliziesco Il mio nome è vendetta diretto da Cosimo Gomez nel 2022.

Sofia (Ginevra Francesconi) è una tranquilla adolescente che vive in una località del Trentino Alto Adige e che ama praticare hockey e prendere lezioni di guida off-road. Un giorno la ragazza, contravvenendo ad un’imposizione di suo padre Santo (Alessandro Gassmann), condivide su un suo social la foto dell’uomo.

Questa superficialità permetterà a due criminali (Francesco Villano e Mauro Lamanna) di identificare l’abitazione della ragazza e, una volta intrufolatisi all’interno, i malviventi porteranno a termine il brutale omicidio della madre (Sinja Diecks) e dello zio della ragazza.

Questo evento luttuoso porterà così Sofia a fare i conti col passato di suo padre e scoprire che l’uomo, molti anni prima, era un affiliato alla ‘ndrangheta. Decisa ad ottenere vendetta Sofia seguirà l’esempio di suo padre e lo aiuterà a portare a termine una spietata resa dei conti.

Nel cast di Il mio nome è vendetta sono presenti anche Alessio Praticò, Francesco Villano, Gabriele Falsetta, Marcello Mazzarella, Mauro Lamanna, Sinja Diecks, Luca Zamperoni e Remo Girone.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST