Pinocchio di Guillermo del Toro è arrivato su Netflix, tutti i dettagli

Il regista premio Oscar, Guillermo del Toro, reinventa il grande classico di Carlo Collodi dedicato al burattino di legno che prende magicamente vita per riscaldare il cuore di Geppetto, intagliatore in lutto.

Lo fa su Netflix da oggi, 9 dicembre, con Pinocchio di Guillermo del Toro, stravagante film in stop-motion, una tecnica già impiegata in altre produzioni animate come Galline in fuga e La sposa cadavere. Alla regia di del Toro si affianca quella di Mark Gustafson, che segue le spericolate e indisciplinate avventure di Pinocchio nella sua ricerca di un posto nel mondo.

Il film nella sua versione in lingua originale presenta un cast di doppiatori stellari con Ewan McGregor nei panni del Grillo Parlante, David Bradley in quelli di Geppetto, mentre l’esordiente Gregory Mann presta la voce a Pinocchio. Figurano poi Finn Wolfhard, la vincitrice dell’Oscar® Cate Blanchett, John Turturro, Ron Perlman, Tim Blake Nelson, Burn Gorman, insieme a Christoph Waltz e Tilda Swinton.

Per farvi un’idea della produzione, ecco il trailer.

Telenauta
Telenauta
Il profilo "ombrello" in cui vengono raccolti tutti gli articoli non firmati del sito.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST