Hope: un dramma norvegese in tempo di festività

Nella prima serata di mercoledì 14 dicembre, a partire dalle ore 21:15, debutta su Sky Cinema Due (ed è fruibile anche sulla piattaforma di NOW) la pellicola drammatica Hope, una produzione norvegese scritta e diretta da Maria Sødahl nel 2019 e presentata al 44° Festival Internazionale di Toronto. La storia è basata su un’esperienza di vita personale della regista.

Anja (Andrea Bræin Hovig) è una donna di 43 anni che si occupa di danza mentre Tomas (Stellan John Skarsgård) è un cinquantanovenne che lavora nell’ambito teatrale.

A seguito della fine del primo matrimonio di lui, dal quale sono nati due figli, l’uomo ha avviato una relazione con Anja e dalla loro unione sono nati altri 3 figli. La tranquillità di questo contesto familiare allargato viene sconvolta quando, nel giorno della vigilia di Natale, Anja scopre di avere un tumore terminale al cervello e che le restano ancora tre mesi di vita.

Solo l’amore del suo compagno potrà aiutarla ad affrontare l’inesorabile scorrere di quel tempo… Un film onesto ed empatico che pone al centro le dinamiche relazionali di una coppia costretta a vivere una circostanza dura e toccante. Gli attori protagonisti regalano due performance impeccabili.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST