I Delitti del BarLume: tre nuovi divertenti gialli su Sky e Now

Dal 9 gennaio e ogni lunedì su Sky Cinema e Now gli abbonati possono iniziare a immergersi nuovamente nei divertenti gialli de I delitti del BarLume con tre storie inedite, facenti parte della decima stagione: sono “Indovina chi?”“Resort Paradiso” ed “E allora zumba!”.

Ma cosa accadrà nell’immaginaria cittadina di Pineta (come sempre ambientata a Marciana Marina, sull’Isola d’Elba)? Sono passati nove mesi da quando un incauto spermatozoo di Beppe ha fatto breccia in un ovulo dell’ignara Guazzelli in un furgone frigorifero. Beppe e la Tizi sono finalmente una famiglia. Tutto bene? Ovviamente no, perché prima gli ammazzano l’amministratore di condominio e poi la pediatra.

A sistemare tutto ci dovrebbe pensare la Fusco, che però ha il cuore spezzato da una misteriosa infiltrata che l’ha sedotta e abbandonata. Come se ciò non bastasse Pasquali ha deciso di candidarsi a sindaco di Pineta e i vecchini sono disperati perché Massimo è stato sequestrato da una nuova fiamma e Marchino ha lasciato il BarLume per un resort di lusso dove diventerà finalmente ricco. O forse no.

Confermata la regia di Roan Johnson (che delle storie è anche produttore creativo), quest’anno affiancato da Milena Cocozza, così come gli storici personaggi che hanno reso famoso il “BarLume”: Filippo Timi veste ancora i panni di Massimo Viviani, Lucia Mascino quelli del Commissario Fusco, Enrica Guidi è la Tizi, i “vecchini” Alessandro Benvenuti (Emo), Marcello Marziali (Gino), Atos Davini (Pilade), Massimo Paganelli (Aldo), mentre Enrica Guidi è la barista Tizi, Corrado Guzzanti è Paolo Pasquali, assicuratore di origini venete, e Stefano Fresi è Beppe Battaglia, fratellastro di Massimo. Anche i nuovi capitoli sono liberamente ispirati al mondo della serie “I delitti del BarLume” di Marco Malvaldi, edita in Italia da Sellerio Editore.

Telenauta
Telenauta
Il profilo "ombrello" in cui vengono raccolti tutti gli articoli non firmati del sito.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST